Pignoramento presso la residenza del debitore

Pignoramento presso la residenza del debitore

Pignoramento presso la residenza del debitore – come il convivente può evitare di essere coinvolto

 Esistono diverse ipotesi. Una soluzione potrebbe consistere nella sottoscrizione di un contratto di locazione dell’appartamento ammobiliato (con allegato inventario di arredi ed elettrodomestici concessi in comodato d’uso). Il contratto va, naturalmente, registrato. In alternativa, prima che il debitore vi fissi la residenza, l’ospite può anche incaricare un tecnico (eventualmente un CTU del tribunale) per una perizia asseverata dalla quale si evinca lo stato dei luoghi alla data, producendo altre sì un elenco dettagliato di quanto contenuto nell’appartamento  Ancora, è possibile ottenere dall’anagrafe (sarà inevitabile a questo proposito un incontro con il responsabile dell’ufficio) la registrazione, presso l’unità abitativa, di una famiglia.

fav_cm

Pignoramento presso la residenza del debitore

marzo 15, 2012 | Cauzioni e Fideiussioni | Comments (0)

Pignoramento presso la residenza del debitore

Pignoramento presso la residenza del debitore – come il convivente può evitare di essere coinvolto  Esistono diverse ipotesi. Una soluzione potrebbe consistere nella sottoscrizione di un contratto di locazione dell’appartamento ammobiliato (con allegato inventario di arredi ed elettrodomestic

[ read more ]

Fondo patrimoniale e trust

marzo 15, 2012 | Cauzioni e Fideiussioni | Comments (0)

Fondo patrimoniale e trust

Fondo patrimoniale e trust – ma si può davvero non pagare i debiti a creditori e fisco?  La regola generale è che l’imprenditore individuale risponde dei debiti relativi alla propria attività con tutto il suo patrimonio, e non solo con la parte destinata all'esercizio dell’impresa. Per

[ read more ]

Debiti e recupero crediti

marzo 15, 2012 | Cauzioni e Fideiussioni | Comments (0)

Debiti e recupero crediti

Debiti e recupero crediti – cose che succedono quando non si seguono le procedure consigliate Innanzitutto deve accertarsi che il soggetto a cui effettua i pagamenti sia legittimato alla riscossione del debito. Occorre dunque che le venga trasmessa copia conforme della documentazione attestante l

[ read more ]

CM Consulting di Carmelo Migliore  – Intermediazione Assicurativa
Data iscrizione 24 gennaio 2013– IVASS E00437237.

 Via Plinio 22–Pomezia (Roma) – C.A.P. 00071- MOBILE: 328 6382612
Sito: www.cm-consulting.info Mail: info@cm-consulting.info - Legalmail: carmelo.migliore@legalmail.it
P.Iva 14416401009 - C.F mgl cml 71m25 l219s.- Numero REA RM – 1519347

fav_cm

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

To use reCAPTCHA you must get an API key from https://www.google.com/recaptcha/admin/create